Dermaplaning, fai risplendere il tuo viso con la tecnica segreta di Marilyn

Dermaplaning, fai risplendere il tuo viso con la tecnica segreta di Marilyn

Marzo 6, 2021 0 Di admin

Il dermaplaning è il più grande segreto di bellezza di Marilyn Monroe. Ma in cosa consiste e quali sono i suoi vantaggi? Dove possiamo fare questo trattamento? Ecco tutte le informazioni necessarie per approcciare a questa tecnica estetica così promettente.

Dermaplaning: di che si tratta

Il dermaplaning è una forma di esfoliazione meccanica che consiste nel far scorrere con attenzione una lama sul viso. Come ogni esfoliante, l’obiettivo del trattamento è raschiare delicatamente gli strati superficiali delle cellule morte per rimuoverle, nonché rimuovere i peli fini.

Questa tecnica di bellezza può sorprendere molti, ma ha preso piede dal Medio Oriente all’Inghilterra e lo è stata per anni. È molto simile alla tecnica della rasatura del viso, ma il dermaplaning è uno strumento molto più adatto per l’epidermide della pelle rispetto al rasoio.

Quali sono le controindicazioni del dermaplaning

L’idea di passare una lama sul viso ti spaventa? Non preoccuparti, il dermaplaning è completamente sicuro e indolore se eseguito in un centro estetico. Tuttavia, le persone con pelle sensibile dovrebbero prestare attenzione, poiché il trattamento può irritare la pelle e causare più arrossamenti. Non è raccomandato per le persone che soffrono di acne, eczema o qualsiasi altra condizione della pelle testare questo trattamento. Potrebbe peggiorare le ferite.

Inoltre, è importante evitare la ceretta e l’uso di acidi esfolianti o retinolo prima del trattamento, poiché sensibilizzano la pelle e potrebbero causare irritazioni. Anche l’esfoliazione dovrebbe essere evitata per una settimana dopo il trattamento, poiché il tuo viso potrebbe essere arrossato e dolorante. La tua pelle sarà più sensibile al sole, anche in inverno, quindi assicurati di idratarti bene per ripristinare la barriera contro l’umidità della tua pelle, oltre ad applicare la crema solare.

Ricorda che questo è un trattamento che ha diversi vantaggi, ma non dovrebbe essere abusato. Una o due volte al mese è più che sufficiente.

Quali sono i vantaggi del dermaplaning?

Insomma dermaplaning sì o no? Rimuovendo la pelle morta, il dermaplaning ha molti vantaggi. Innanzitutto aiuta a ridare luminosità e texture perfetta al tuo viso, poiché lo strato superiore che dava alla tua carnagione un aspetto spento non esiste più. La luminosità del tuo viso sarà estremamente sorprendente dopo il trattamento, tuttavia potrebbe non essere visibile fino ad alcuni giorni dopo.

Lo strato superiore insieme ai peli fini sul viso spesso intrappolano i batteri e le secrezioni del viso, creando una barriera tra i prodotti e la pelle. Il dermaplaning, eliminando questa barriera, consente un migliore assorbimento delle cure da parte della pelle. I tuoi prodotti ora saranno più efficaci.
Inoltre, consente al trucco di scivolare meglio sul viso, poiché la pelle è ora più liscia e i pori sono più stretti. Il tuo viso diventerà la base ideale per applicare il trucco e il tuo fondotinta potrà essere applicato senza problemi.

Infine, consente anche il rinnovamento cellulare e apre la strada a una pelle più giovane e fresca, stimolando la produzione di collagene. È la combinazione perfetta per ritardare la comparsa delle rughe.

Va notato che la ricrescita dei peli non sarà più spessa e più difficile di quanto non fosse prima del trattamento: è un mito. La lama non tocca il follicolo pilifero, ma rimane sopra la radice, che costituisce quindi una rasatura superficiale non aggressiva. Inoltre, il dermaplaning è la tecnica più adatta per le donne in gravidanza, in quanto non include acidi o sostanze chimiche.

Dove eseguire un trattamento di dermaplaning

Come per ogni trattamento estetico, anche il meno invasivo, il consiglio è sempre di effettuarlo in un centro estetico con personale qualificato. In un istituto, svolto da professionisti, il costo di questo trattamento varia tra i 20 e i 60 €.

Tuttavia puoi ottenere gli stessi risultati facendolo a casa, ma devi stare molto attenta. Innanzitutto è necessario utilizzare un kit di dermaplaner con le lame ultrasottili pensate per questo scopo. Prendere qualsiasi strumento diverso da un dermaplaner non è affatto consigliabile, né accettabile. Assicurati di sterilizzare il tuo strumento prima di iniziare per evitare che i batteri entrino nell’epidermide della pelle, che potrebbero causare infezioni. Il dermaplaning non deve essere utilizzato su palpebre, sopracciglia, linee dei capelli, lati del naso o labbra.

Come effettuarlo: ecco i passi da ripetere

Per prima cosa, assicurati di pulire il viso con un detergente senza olio. La pelle dovrebbe essere completamente asciutta per ottenere i migliori risultati.

Afferra la lama e lavora con piccoli movimenti verso il basso, iniziando dagli zigomi. La mano libera dovrebbe essere dietro la lama per tirare la pelle. Scendi fino alla mascella e al naso per prendere le guance, quindi fino al mento. È quindi possibile spostarsi verso la fronte e i lati del viso. Cerca di non ripassare le stesse aree più di una volta per ottenere i migliori risultati.

Una volta che hai finito, puoi applicare la tua crema idratante e i tuoi sieri preferiti. Ricorda di non esfoliare la pelle né prima né dopo il trattamento.

Esercita una pressione minima: ricorda che stai solo esfoliando lo strato esterno morto della pelle e rimuovendo i peli sottili.